Vai al contenuto

A chi hai detto apache?

a cura di IAC Videoproiezione “Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Eh, Non ci sono che io qui. Di’, ma con chi credi di parlare tu?” Come la famosissima battuta di Robert De Niro in Taxi Driver di fronte al suo specchio, questo film è un invito agli abitanti a spiegarci e spiegarsi… Leggi tutto »A chi hai detto apache?

Festa Apache

Esito scenico del laboratorio con #reteteatro41 “Gli APACHE erano un popolo nomade nativo dell’area sud occidentale dell’America Settentrionale e il suo significato è “nemico”.Apache è anche una parola che assume un significato fortissimo molto lontano dalla sua terra natia. Negli ‘60 a Matera diventa la parola che “nomina” i materani abitanti del quartiere Serra Venerdì;… Leggi tutto »Festa Apache

Il signor Mockinpott

Esito scenico del laboratorio con Progetto Demoni. Il punto di partenza di questo laboratorio sarà “Come il signor Mockinpott è liberato dal dolore” di Peter Weiss. L’opera racconta la storia di un povero malcapitato che finisce schiacciato da un’escalation di ingiustizie. Vittima designata dalla società, Mockinpott, senza alcun motivo apparente, viene arrestato, licenziato, tradito e… Leggi tutto »Il signor Mockinpott

Palco Aperto

  Una chiamata per le giovani band locali per dare vita a “Palco Aperto”.Il nome “Palco aperto” viene da un’idea di condivisione di un palco, dove gruppi musicali emergenti, giovani e musicisti locali hanno la possibilità di esibirsi ed esprimersi con la musica, arte universale.

Esito concorso fotografico. Tema: città eretica

Dal lat. concurrĕre ‘correre insieme’.Abbiamo chiesto a chiunque volesse, di inviarci una fotografia con il tema “La città eretica”.In questa serata verranno esposte le foto inviate e verrà scelta l’immagine che meglio ritrae la città eretica. La selezione verrà effettuata dai partecipanti alla serata.

I.N.F.E.R.N.O.

Esito del laboratorio con Teatro Nucleo INVASIONE NOTTURNA FRIVOLA E RUGGENTE NON OSTILE I.N.F.E.R.N.O. è uno spettacolo itinerante che si snoda per le vie della città fermandosi in vari spazi che ospitano specifiche scene. Abbiamo iniziato a tessere la dram- maturgia scegliendo alcuni testi estratti da “Inferno” di Peter Weiss. Testi che ci sembravano descrivere… Leggi tutto »I.N.F.E.R.N.O.

Vergogne vecchie e nuove

Quali sono state da sempre le caratteristiche dei luoghi della vergogna? Quali sono state da sempre le caratteristiche dei luoghi della vergogna?Matera è l’emblema della città vergogna che cerca e (forse) trova il riscatto. La più bella delle vergogne è un progetto di un network di organizzazioni locali che punta a indagare le nuove vergogne… Leggi tutto »Vergogne vecchie e nuove

Argonautiche

Teatro delle Albe, Punta Corsara Esito del laboratorio con il Teatro delle Albe. Questo spettacolo rientra nel progetto Tuttùn-la Non-scuola a San Chirico Raparo, promosso dalla società cooperativa “Il Sicomoro” di Matera, in collaborazione con Q Academy, Teatro delle Albe, Punta Corsara e IAC Centro Arti Integrate. Lavoriamo quest’anno su “Le Argonautiche” di Apollonio Rodio.… Leggi tutto »Argonautiche

Migranti dei nostri tempi

Teatro e minori migranti Come interpretare il nuovo flusso migratorio, come capire esigenze e competenze dei minori migranti e come il teatro interviene? Intervengono:Il Sicomoro, Ass. Tolbà, Cidis onlus di Napoli, Nancy Porsia, Matera 2019. Abbiamo chiesto ad Andrea Porcheddu, critico teatrale e giornalista, di condurci attraverso i temi che abbiamo scelto.

DJ Set aperto

Porta i tuoi dischi e facci ascoltare la tua musica eretica! Una serata di ascolto musicale in cui ognuno potrà portare la propria musica eretica preferita, andando a comporre la colonna sonora di Nessuno Resti Fuori 2017. Vi aspettiamo!