Vai al contenuto

I VERSI DELLE MANI

Progetto e coreografia di Marta Bellu con Agnese Banti e Laura Lucioli
Danza Laura Lucioli

Musica e progetto sonoro Agnese Banti | Regia del suono Andrea Trona
Disegno luci Isadora Giuntini | Costumi Arianna Chelazzi
Produzione Versiliadanza 
durata: 40 min


I versi delle mani intessono trame sonore, disegnano danze, sono bocche che si aprono. L’aria, leggera, prende corpo, diventa un gesto, un suono circolare, l’uno genera l’altro. Si parlano. E la mano che da il tempo e la risposta del polmone. Suoni fisici, si toccano, tra vicinanza epidermica e distanza siderale. Produrre un soffio d’aria per attivare il fuoco, un’intensità che circola. Rotazione, equilibrio, una danza fuori controllo. Una trottola. Intenso e ciò che mi porta a parlarti con fisicità, i materiali del corpo che si animano di aria, spazio e fuoco.I tre, attraverso la parola. Lo vedi? Siamo una sola natura: nasciamo senza vista dal soffio del vento, ci ritroviamo nello spazio attraversato dal suono, nei versi delle mani, nel gesto che anima l’energia della gioia e nel fuoco che ci travolge con un canto.

Spettacolo di teatrodanza accessibile anche a persone cieche, con audiodescrizione poetica a cura di Giuseppe Comuniello e Camilla Guarino.

Realizzato con il contributo del programma di residenze KATE di Tempo Reale e del Bando Abitante – Fondazione CR Firenze e Centro Nazionale di Produzione della danza Virgilio Sieni, co-prodotto da Murate Art District con il sostegno del Comune di Firenze, Associazione Mus.e e MAD Murate Art District, in collaborazione con Associazione A Corpo Vivo, Cagliari.

Con il sostegno di MiC – DIREZIONE GENERALE SPETTACOLO per il progetto RIFRAZIONI di Oriente Occidente, APS Arcigay Il Cassero / Gender Bender, Centro Servizi Culturali Santa Chiara, APS Fuori Luogo (Festival Fisiko!), IAC – Centro Arti Integrate, Menhir/Le Danzatrici en plein air, TeatroMenzatì/Tex il teatro dell’ExFadda, Associazione Nexus, Versiliadanza

Tags:

Data

25 Giu 2024

Ora

19h30

Costo

5,00 €

Luogo

Piazza Degli Olmi