"Europe Beyond Access",

con: Rete EBA, Ministero dei Beni Culturali, Regione Basilicata - dipartimento cultura e cooperazione internazionale

scopri gli altri eventi

playing about

Quanti programmatori della cultura cercano attivamente lavori di artisti con disabilità? I luoghi della cultura hanno strategie di impegno adeguate per raggiungere le persone disabili nelle loro comunità? Queste sono alcune delle domande da cui parte la rete EBA nel percorso di sostegno a gli artisti disabili nell’abbattimento del l’isolamento, ampliando i loro orizzonti e promuovendo il loro sviluppo creativo.
Secondo l’articolo 27 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (1948): “Ciascuno ha il diritto di partecipare liberamente alla vita culturale della comunità, di godere delle arti e di partecipare al progresso scientifico e ai suoi benefici”. Riteniamo che il settore culturale italiano, così come quello europeo, debba necessariamente interrogarsi su queste questioni e lavorare concretamente per l’inclusività e l’accessibilità del proprio pubblico così come della propria forza lavoro. Nessuno resti Fuori sarà l’occasione per dialogare di questi temi con la rete EBA, il MIBACT e la referente del dipartimento cultura e cooperazione internazionale della Regione Basilicata, e provare a costruire insieme un percorso sul territorio dedicato ad artisti con disabilità.


scopri gli altri eventi