"Rita Zingariello", cantautrice rivelazione della primavera 2018

Il canto dell'ape

scopri gli altri eventi

extra festival

“Dodici brani di pop d’autore, leggeri e ben concepiti, garbati e accattivanti, incredibilmente scevri da zuccherose leziosità. DELIZIOSAMENTE FRESCO.” Rockerilla (maggio 2018).

“Un disco davvero importante”, come lo definisce Fullsong, che sembra collocarsi “in unmondo incantato alla Amelie, fatto di pastelli e colori accesi” (Mondospettacolo).

“Pregiato sottile, elegante, femminile, colorato, eterogeneo, ricco di dettagli (Musicletter), che “in un certo senso celebra quella voglia italiana di contaminarsi con tantissimo altro e di certo non va in cerca di chissà quale trasgressione o soluzione facile per le mode”(100decibel).

Presentato per la prima volta al Teatro Forma di Bari il 4 maggio 2018 con grande successo, questo disco è stato definito “un’opera non facilmente etichettabile, stante l’alto numero di richiami che qui confluiscono (indie-rock, dub, bluegrass, un po’ d’elettronica…). Interessanti gli intrecci fra sonorità vintage ed altre sonorità di gusto fresco e moderno” (Quotidiano di Bari).


scopri gli altri eventi