"Vergogne vecchie e nuove", Nessuno Resti Fuori

Quali sono state da sempre le caratteristiche dei luoghi della vergogna?

scopri gli altri eventi

playing about

Quali sono state da sempre le caratteristiche dei luoghi della vergogna?
Matera è l’emblema della città vergogna che cerca e (forse) trova il riscatto. La più bella delle vergogne è un progetto di un network di organizzazioni locali che punta a indagare le nuove vergogne e come riuscire a trasformare quel sentimento in orgoglio.

La più bella delle vergogne è un progetto di Matera 2019 che vuole indagare e trasformare vecchie e nuove vergogne in azioni artistiche.

Intervengono:
Ass.ne Cresco, Legambiente, Studio Antani, Matera 2019, Architecture of shame

Abbiamo chiesto ad Andrea Porcheddu, critico teatrale e giornalista, di condurci attraverso i temi che abbiamo scelto.


Cosa sono i “Playing about”?
Incontri di discussione, approfondimento, azioni performative in cui vengono coinvolte realtà locali e interventi esterni per riflettere su alcune visioni della città e metterle in relazione con il contesto internazionale. E’ questo un fulcro centrale del festival in cui si producono e si riflette su nuove pratiche di partecipazione.


scopri gli altri eventi