Chi siamo


Le organizzazioni che hanno ideato il progetto del festival lavorano da tempo per lo sviluppo di nuovi modi di narrare e comunicare il territorio:

IAC Centro Arti Integrate

Si occupa di promozione e produzione teatrale. Ci piace dialogare con l’infanzia e con la terza età, con il centro e la periferia, con il limite e la possibilità, con la realtà e l’immaginario.Nei nostri percorsi proponiamo sempre una modalità di lavoro collaborativa in cui tutti possono trovare il giusto spazio per praticare le proprie attitudini ed abilità. Alla qualità artistica affianchiamo una attenzione specifica al sociale: sperimentare, imparare, scambiare, includere, fare parte di un processo comune sono i temi che accomunano i nostri percorsi.

L'Albero Tutti i rami della creatività

È un collettivo artistico di autrici, registi e attori tutto al femminile. Alla base del processo creativo c’è un lavoro che si sperimenta incrociando nel linguaggio-teatro le singole e peculiari competenze di ciascuno dei componenti: dalla musica classica e lirica al linguaggio documentaristico; dalla didattica sperimentale per l’apprendimento, alla ricerca filosofica. In questo scenario multidisciplinare, la Compagnia sviluppa così una visione prospettica dei temi di indagine di cui il teatro si fa traduttore privilegiato.

È un’ associazione che sperimenta l’interazione fra arti visive, territori, città e abitanti attraverso iniziative culturali e di ricerca urbana. L’associazione promuove le culture nomadi e si immerge nei territori per costruire con essi processi in divenire proponendo diverse modalità di lettura e rappresentazione della contemporaneità. L’intento è quello di sviluppare narrazioni tese “ad una drammaturgia dell’implicazione” più che ad “un compito di esplicazione”.


Sostenitori


Fondazione Matera2019 sostiene le attività di promozione della cultura accessibile sul territorio materano e lucano come il festival Nessuno Resti Fuori.

Le compagnie che promuovono il festival sono sostenute dalla legge regionale per lo spettacolo dal vivo della Regione Basilicata.

Da qualche anno il Polo Museale di Basilicata ha avviato una politica di apertura degli spazi mettendoli a disposizione delle organizzazioni del territorio per realizzare progetti ed eventi in coerenza con i propri obiettivi.

Il festival rientra nei progetti del cartellone estivo del comune di Matera.


Sponsor


Il Sicomoro promuove la cultura dell'accoglienza e dell'integrazione. Si occupa della cura e assistenza alla persone, assistenza in attività residenziali e non residenziali.

Il Consorzio Teatri Uniti di Basilicata: promuove la cultura dell'andare a teatro, organizza rassegne di teatro nei maggiori centri della Basilicata.

La Banca di credito cooperativo in Basilicata è attenta a sostenere realtà territoriali che hanno come obiettivo quello di far crescere il territorio attraverso una visione che coniuga cultura ed impresa.


Sponsor tecnici